Servizio clienti: +39 0836 1901223

Cart0
Total:0,00 €
Your shopping cart is empty!

Garmin Striker 4 Fishfinder

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da Domenica, 10 Gennaio 2016 20:56;
Pubblicato in Recensioni;
Nella Garmin fanno ingresso i nuovi fishfinder STRIKER, alla tecnologia tradizionale viene accostato il sistema di scansione CHIRP.
Mentre i trasduttori tradizionali riescono ad inviare una sola sequenza per volta, la nuova tecnologia CHIRP riesce ad inviare un unico segnale su più frequenze (da quelle alte a quelle basse), interpretando l’eco di ogni singola frequenza! Questa tecnologia permette di fornire molte più informazioni all’eco CHIRP che vengono utilizzate per ottenere immagini ad alta risoluzione più nitide.
Ma non finisce qui, perchè questa serie è dotata anche della tecnologia DownVü, che permette un livello superiore dei dettagli ed una maggiore risoluzione per l’individuazione dei target. In fine, ma non meno importante, dobbiamo menzionare il sistema GPS integrato. Tutte queste tecnologie, insieme, permetteranno ai pescatori di analizzare i fondali, scovare i pesci sotto l’imbarcazione e sopratutto avere traccia della posizione degli spot di pesca più interessanti, in modo da poterci ritornare con estrema facilità. Con il GPS si potranno avere informazioni quali la velocità di navigazione (SOG) e lo scarroccio quando si pesca alla deriva. Sarà possibile condividere le informazioni con altri STRIKER o echoMap a bordo grazie alla rete NMEA 0183.





Per quel che riguarda il dispositivo si devono annoverare altre due caratteristiche molto apprezzate dai felici possessori:
- la possibilità di suddividere il display in 2, per avere tutte le informazioni sotto controllo
- la nuovissima tastiera che è particolarmente facile da utilizzare.

La ricca confezione del fishfinder STRIKER della Garmin comprende:
• echo 301dv
• Trasduttore DownVü a 4 pin con supporto da poppa o su trolling motor
• Supporto inclinabile/girevole a rilascio rapido
• Cavo di alimentazione
• Documentazione


 

GARMIN Striker 4

Ma passiamo ora a parlare nello specifico del GARMIN Striker 4, mentre per gli altri modelli vi rimanderemo alle successive recensioni.
Come già detto lo Striker 4 è un fishfinder CHIRP con GPS ed ha un display a colori da 3,5 pollici ad alta sensibilità. Si possono marcare gli SPOT di pesca preferiti per ritornarci con facilità. Una nuovissima concezione della tastiera permette un utilizzo più semplice e veloce. Il trasduttore a doppia frequenza è INCLUSO nella confezione dello Striker 4 ed è il Garmin CHIRP (77/200 kHz) che permette una nitidezza e dettagli migliori. In fine è presente la staffa a sgancio rapido con doppia modalità di rilascio.

Il concept con il quale è stato creato il GARMIN Striker 4 è quello di resistere perfettamente all'ambiente a cui è destinato. I componenti interni ed il display non temeranno le condizioni avverse del mare e saranno sempre fedeli compagni di viaggio, tutto ciò in soli 230gr di tecnologia condensata!

Grazie al CHIRP di cui è dotato vi farà visualizzare, quasi a livello fotografico, tutto ciò che è presente al di sotto della vostra imbarcazione fino a 1600 piedi in acqua dolce e 750 piedi in acqua salata. Individuare le prede sarà molto più semplice ed inoltre con il GPS integrato nel GARMIN Striker 4 avrete la possibilità di segnare gli SPOT di pesca megliori , così come tutti gli altri punti di interesse in modo da avere un modo semplice e preciso per ritornarci, seguendo la rotta registrata evitando gli ostacoli incontrati in precedenza. Una funzione ideale per risparmiare tempo in modo da potervi dedicare interamente alla pesca.

Il GARMIN Striker 4 è semplicissimo da utilizzare, in pochi click si raggiungono tutte le opzioni desiderate ed inoltre grazie alla possibilità di suddividere il display è possibile visualizzare tutto con un colpo d'occhio. Le innumerevoli funzioni presenti lo rendono altamente personalizzabile. Questo significa che possiamo configurarlo in base alle specifiche del fondale o magari alla tipologia di pesca che andremo ad effettuare. Uno strumento particolarmente utile è quello dello ZOOM, che facilità ulteriormente le fasi di ricerca per un buon SPOT di pesca e divertendosi un po' con la funzione del rumore e guadagno dell'ecoscandaglio avremo sempre una visuale perfetta.

Ben concepiti anche gli allarmi presenti sul GARMIN Striker 4, che fondalmente di riassumono in 3 categorie a seconda che provengano dall'ecoscandaglio, dalla navigazione o dal sistema. Gli allarmi dell' ecoscandaglio ti avvisano se la profondità dell'acqua è inferiore o superiore al valore specificato, quando la temperatura dell'acqua varia oltre ± 2°F o quando il dispositivo rileva un bersaglio sospeso (è possibile scegliere di essere avvisati solo in presenza di pesci grandi/medi o semplicemente quando ve ne sono). Gli allarmi di navigazione prevedono di avvisarci quando siamo in promissimità di arrivo o di svolta, quando si supera una determinata distanza di deriva dopo l'ancoraggio oppure quando ci si trova fuori rotta rispetto a una distanza specificata. Infine gli allarmi di sitema sul GARMIN Striker 4, ci avvisano perchè abbiamo impostato una sveglia, quando la batteria raggiunge un determinato voltaggio basso o quando la precisione del GPS scende al di sotto di un valore definito dall'utente.

Considerando che il GARMIN Striker 4 è il modello entry-level della serie Striker, possiamo affermare senza ombra di dubbio che ha un rapporto qualità/prezzo eccezionale!

Aspetto e prestazioni GARMIN Striker 4

Dimensioni fisiche 9.1 x 15.0 x 4.1 cm
Dimensioni schermo, LxA 4,9 x 7,3 cm; diagonale 8,7 cm (3,5'')
Risoluzione schermo, LxA 480 x 320 pixel
Tipo di schermo A colori HVGA
Peso 230g
Classificazione di impermeabilità IPX7
Allarmi  

 

Funzioni e specifiche dell'ecoscandaglio GARMIN Striker 4

Sonar a doppia frequenza  
Sonar a doppio cono  
Frequenze supportate

Tradizionale: 50/77/200 kHz

CHIRP (media e alta frequenza)

Potenza di trasmissione 200 W (RMS)
Profondità massima 1.600 piedi in acqua dolce*, 750 piedi in acqua salata*
Blocca fondale (visualizza l'eco del fondale)  
Registro e grafico della temperatura dell'acqua  

 

Funzioni del fishfinder GARMIN Striker 4

Zoom a schermata divisa  
Ultrascroll™ (consente di visualizzare i bersagli pesce quando l'imbarcazione viaggia ad alta velocità)  
ID simboli pesce (consente di identificare i bersagli pesce)  
Tecnologia guadagno automatico (consente di ridurre i rumori di superficie e di ingrandire i bersagli)  
Linea di profondità regolabile (consente di misurare la profondità degli oggetti presenti in acqua)  
A-scope (consente di visualizzare in tempo reale la presenza di pesci sotto al fascio del trasduttore)  
Sensore della temperatura dell'acqua incluso  

 

Caratteristiche aggiuntive GARMIN Striker 4

Caratteristiche aggiuntive
  • Supporto inclinabile/girevole
  • GPS integrato
  • Contrassegna i waypoint
  • COG

 

Approfondimenti

Tecnologia CHIRP Garmin: il termine CHIRP è l'acronimo di Compressed High-Intensity Radiated Pulse. Questa nuova tecnologia permette di eseguire molteplici scansioni contemporaneamente sia delle alte che delle basse frequenze. Possono variare da 28kHz ad un max di 210kHz con il rispettivo cambio del cono di lettura, in funzione al tipo di trasduttore che abbiamo collegato. Di riflesso, avendo a disposizione una quantità notevole di informazioni, avremo un'impressionante riduzione del rumore di fondo ed un'ottima visualizzazione sul display in qualsiasi condizione.





Gallery Ufficiale GARMIN - STRIKER 4

Garmin Striker 4 con Ecoscandaglio
Ecoscandaglio
Garmin Striker 4 Fishfinder
Fishfinder
Garmin Striker 4 con GPS integrato
GPS Integrato
Garmin Striker 4 con trasduttore CHIRP
Trasduttore CHIRP
Garmin Striker 4 Contrassegna i waypoint
Waypoint

Differenze principali tra Striker 4, Striker 4dv, Striker 5dv, Striker 7dv, Striker 7sv

Qui di seguito riportiamo le differenze più rilevanti tra i modelli della serie STRIKER, se volete approfondire i dettagli di ogni singolo prodotto vi invitiamo a cliccare sui link al di sotto delle immagini.
GARMIN STRIKER Serie Garmin Striker 4 con tecnologia CHIRP

Striker 4

Garmin Striker 4dv con tecnologia CHIRP DownVu

Striker 4dv

Garmin Striker 5dv con tecnologia CHIRP DownVu display da 5 pollici

Striker 5dv

Garmin Striker 7dv con tecnologia CHIRP DownVu display da 7 pollici

Striker 7dv

Garmin Striker 7dv con tecnologia CHIRP DownVu e SideVu

Striker 7sv

Dimensioni fisiche 9.1 x 15.0 x 4.1 cm 9.1 x 15.0 x 4.1 cm 18,8 x 11,6 x 5,4 cm 23,5 x 14 x 5,8 cm 23,5 x 14 x 5,8 cm
Dimensioni schermo, LxA 4,9 x 7,3 cm; diagonale 8,7 cm (3,5'') 4,9 x 7,3 cm; diagonale 8,7 cm (3,5'') 10,8 x 6,5 cm; diagonale 12,7 cm (5'') 9,1 x 15,2 cm; diagonale 12,7 cm (7'') 9,1 x 15,2 cm; diagonale 12,7 cm (7'')
Risoluzione schermo, LxA 480 x 320 pixel 480 x 320 pixel 800 x 480 pixel 800 x 480 pixel 800 x 480 pixel
Tipo di schermo A colori HVGA A colori HVGA A colori WVGA A colori WVGA A colori WVGA
Peso 230g 8,1 once (230g) 430 g 680 g 680 g
Frequenze supportate

Tradizionale: 50/77/200 kHz

CHIRP (media e alta frequenza)

Tradizionale: 50/77/200 kHz

CHIRP (media e alta frequenza)

DownVü: 260/455/800 kHz

Tradizionale: 50/77/200 kHz

CHIRP (media e alta frequenza)

DownVü: 260/455/800 kHz

Tradizionale: 50/77/200 kHz

CHIRP (media e alta frequenza)

DownVü: 260/455/800 kHz

Tradizionale: 50/77/200 kHz

CHIRP (media e alta frequenza)

DownVü: 260/455/800 kHz

SideVü: 260/455/800 kHz

Potenza di trasmissione 200 W (RMS) 300 W (RMS) 500 W (RMS) 500 W (RMS)/4.000 W (picco-picco) 500 W (RMS)
Profondità massima 1.600 piedi in acqua dolce*, 750 piedi in acqua salata* 1.750 piedi in acqua dolce*, 830 piedi in acqua salata* 2.300 piedi in acqua dolce*, 1.100 piedi in acqua salata* 2.300 piedi in acqua dolce*, 1.100 piedi in acqua salata* 2.300 piedi in acqua dolce*, 1.100 piedi in acqua salata*
Letto 3740 volte Ultima modifica il Lunedì, 05 Settembre 2016 20:44

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti