Servizio clienti: +39 0836 1901223

Cart0
Total:0,00 €
Your shopping cart is empty!

GARMIN Edge 520

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da Giovedì, 02 Luglio 2015 19:55;
Pubblicato in Recensioni;

Il nuovo GARMIN Edge 520 fa il suo ingresso nella famiglia Bike, Le nuove funzioni sono tante e tutte studiate per i veri amanti del ciclismo! Schermo a colori ad alta definizione,analisi del tempo per zona, compatibile con il cambio elettronico Shimano Di2... queste sono solo alcune delle novità introdotte!

GARMIN ha introdotto il VARIA BIKE RADAR pensato per gli irriducibili della notte! Il sistema si integra con i GPS bike computer Edge compatibili (tra i cui l’Edge 520) e ti permette di essere avvisato dei vecoli che stanno per arrivare alle tue spalle e nello stesso tempo il radar posteriore avvisa gli stessi della tua presenza.
Ecco la lista delle novità introdotte rispetto i modelli base Garmin Edge 500 e Garmin Edge 510 e dove ci sono variazioni rispetto rispetto i modelli precedenti:

– Aggiunta la funzionalità Strava Segmento (in precedenza sull’Edge 1000)
– Aggiunta basemap
– Aggiunta la possibilità di scaricare le mappe dettagliate di terze parti
– Aggiunto bluetooth Smart Notification per la notifica delle chiamate in arrivo ed SMS (in precedenza sull’Edge 1000)
– Aggiunta metrica Recovery Advisor – che fornisce il tempo di recupero necessario prima di affrontare il prossimo duro allenamento
– Aggiunta metrica Cycling Dynamics – che fornisce un feedback sulla pedalata di un atleta, solo per i possessori dei pedali Garmin Vector (in precedenza solo su alcune unità Garmin più recenti)
– Aggiunta la stima VO2 max (in precedenza solo su alcune unità Garmin più recenti)
– Aggiunta monitoraggio e test FTP
– Aggiunta record personali
– Aggiunta la possibilità di controllare le nuovi luci Garmin della serie Varia
– Aggiunta l’integrazione con il nuovo sistema Varia Bike Radar
– Controllo ANT+ FE-C Trainer
– Aggiunta compatibilità al segnale GLONASS della rete satellitare Russa (c’era nell’Edge 510, ma non 810 o 500)
– Time zone cardio e potenza (la prima volta sul FR920XT / Fenix3).

Se confrontato con l’Edge 500, troverete le seguenti nuove funzionalità che sono state aggiunte nella maggior parte dei dispositivi Edge successivi. Queste sono tutte presenti nell’Edge 520:

– Funzione Live Track con smartphone associato
– Bluetooth integrato per l’upload dati automatico tramite smartphone (e quindi la sincronizzazione con Strava/Training Peaks/Sport Tracks/ecc …)
– Possibilità di scaricare le corse e gli allenamenti da smarthphone
– Profilo attività (non c’è il profilo bici)
– Concetto Sensor Pool, cercherà tutti i dispositivi precedentemente associati indipendentemente dall’attività da svolgere
– Compatibile con Shimano Di2: per visualizzare che tipo di corona e pignone sono inseriti, o visualizzare lo stato di carica della batteria del cambio elettronico
– Supporta il controllo remoto delle action cam della famiglia Garmin VIRB
– Aggiunto il Calendario allenamenti
– Aggiunta l’opzione Auto Sleep (si spegne se non utilizzato per un po’)
– Aggiunta la pagina di riepilogo Lap (supportata sul Edge 510/810/1000, ma non Edge 500)
– Supporto per sensori ANT+: sensori di cadenza, frequenza cardiaca, Power Meters, velocità / cadenza, action cam VIRB, bilance (sensore per la misurazione dell’indice corporeo di grasso compatibili di terze parti)

Ci sono poi alcune funzionalità scomparse dai modelli Garmin Edge recenti, che nel Edge 520 sono state nuovamente implementate:

– Supporto ANT + Bilanciamento
– Condivisione di file direttamente tra le unità
– Auto Lap per posizione.

Letto 1077 volte Ultima modifica il Lunedì, 05 Settembre 2016 20:41

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti